Make-up tricks per occhi da urlo

Come vi avevo accennato nell’ultimo post, si continua a parlare di trucco e per la precisione di make-up per occhi.

  • Ombretto : si inizia sempre applicando del primer per levigare la pelle ( per evitare che la polvere dell’ombretto si deponga tra le pieghe dell’occhio appesantendo lo sguardo). Si applica poi l’illuminante. È l’ombretto più chiaro: ( per un buon trucco occhi sono sufficienti tre tonalità di colore, preferibilmente in polvere, molto più facili da utilizzare e con una maggior tenuta). Andrà applicato nell’angolo interno di entrambe le palpebre e sfumato anche sotto le sopracciglia, da un’estremità all’altra dell’arcata. Si continua stendendo un po’ di ombretto di una tonalità media su tutta la palpebra mobile, è importante sfumarlo nell’angolo interno con l’illuminante, onde evitare lo stacco netto tra i due colori. Va applicato dal basso verso l’alto senza però arrivare fino all’illuminante sotto all’arcata sopraccigliare.

IMG_1244

  • Procedi ad applicare poi il colore più scuro. Si comincia dall’angolo esterno dell’occhio, fino alla parte centrale dell’attaccatura delle ciglia. La parte più scura dovrebbe sempre trovarsi nella zona superiore dell’attaccatura delle ciglia. La metà o i due terzi più interni della palpebra non dovrebbero mai essere toccati dall’ombretto scuro. In questo modo, lo sguardo sarà più aperto e brillante. Per aggiungere intensità allo sguardo applica l’ombretto realizzando una punta verso l’estremità del sopracciglio, in modo tale da avere il punto più scuro corrispondente all’angolo esterno dell’attaccatura delle ciglia. Applica un tocco di ombretto scuro sotto la rima interna dell’occhio. Anche in questo caso si partirà dall’angolo esterno facendo attenzione a non superare il centro dell’attaccatura delle ciglia.
  • Matita : cercando di non allontanarti troppo dall’attaccatura delle ciglia, fai un tratto nero con la matita per gli occhi, dall’interno della occhio verso l’esterno. Procedi allo stesso modo sulla palpebra inferiore. Il tratto deve rimanere sottile e per dare maggiore intensità e volume, un tratto di matita bianca  sul bordo interno delle ciglia.
  • Mascara : per applicarlo facilmente inarca le sopracciglia e dirigi lo sguardo verso il basso muovendo lo scovolino in maniera ondeggiante tra le ciglia per definirle. Non più di due passate per evitare grumi e un aspetto poco naturale. Sulle ciglia inferiori invece basta una sola passata per definirle.

 

Spero che il tutorial vi sia di aiuto, il prossimo step sarà il make up per labbra super sexy! Stay tuned 😘

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...