#lavendemmia2017

Se avete seguito le mie storie su Instagram e sbirciato i video su Facebook, saprete già che il week end è stato ad alto tasso alcolemico 😅

Tranquilli, ho solamente partecipato ad uno degli eventi più cool della stagione autunnale.

La vendemmia 2017: l’evento che sbarca per la prima volta a Roma coniuga lusso, arte ed enogastronomia. Un vero e proprio mega cocktail party diviso tra le boutique più importanti di via Condotti, 14 hotel di lusso e 25 ristoranti stellati.

Con in mano il mio vip pass, non potevo mancare assolutamente alla serata di più importante.

Il tutto e iniziato da Longchamp degustando Livio Felluga, passando per Burberry con Franz Haase.

EAC9335E-C221-460C-960E-2B6E959AFD19.jpeg

Da Céline lo Champagne Ruinart è stato protagonista della serata, mentre da Chistian Dior abbiamo sorseggiato Femme Ruinart Rosé.

CE91AAEC-1C95-44A0-99AA-218757DAFDBA.jpeg

Da Gucci è stata la volta di Ca del Bosco, mentre Dolce e Gabbana Donnafugata.

Da Cartier e Bulgari la mia capacità di reggere l’alcool ormai era persa (ed è per questo che i video postati sono di pessima qualità 😂😂)

E la prossima tappa? La Vendemmia è pronta per sbarcare nella misteriosa Shanghai, dove si impegnerá a far risplendere il made in Italy, tra bollicine e lusso d’autore.

Per quanto mi riguarda, il mio buon proposito sará quello di stare alla larga da prosecchi e vini d.o.c…  Almeno per un po’. 😂😂

Vi lascio la foto dell’outfit della serata mentre ero da Gucci, non è delle migliori, lo so 😅😅 ma tra musica e champagne la situazione era complessa 😂😂

Un bacio G.

236CECE3-2500-4E0C-A7C6-EB6C304A0AFE.jpeg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...