The city bag blog

Screenshot_2016-04-03-02-40-45La city non è New York.

La bag non è una Chanel.

Ed il blog non è quello di Carrie Bradshaw.

D’altronde lei è una bionda del West Village ed io una mora della periferia di Roma. Insomma, l’unica cosa in comune sono le sigarette – tante, troppe – e probabilmente anche l’incapacità di accontentarsi.

Ecco appunto. Accontentarsi: parola che non si adatta propriamente ad una come me. E  certamente se fosse stato il contrario ora non mi ritroverei a passare il sabato sera a casa da sola con una pizza surgelata, mentre in TV passa un talent in cui bimbeminkia quindicenni urlano sfegatate per i propri idoli.

Ma a 30 anni capita che guardandoti intorno e vedendo gente che si accontenta di tutto pur di non stare da sola, tu ti renda conto che forse passare un sabato sera in questo modo non sembra poi così male!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...